Diventeranno grandi anche grazie a te!

Sostieni La Prima Coccola con una donazione per essere ogni giorno al fianco dei bambini e delle famiglie ricoverati nel Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale di Rimini.

Diventeranno grandi anche grazie a te!

Sostieni La Prima Coccola con una donazione per essere ogni giorno al fianco dei bambini e delle famiglie ricoverati nel Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale di Rimini. Per accompagnarli in un percorso di cura dedicato, in un ambiente a loro misura, avvalendosi di eccellenze sanitarie e innovazione tecnologica

€ 10

Contribuisci all’acquisto di materiali per favorire l’allattamento al seno

€ 20

Sostieni la formazione specialistica per  l’umanizzazione delle cure

€ 50

Contribuisci ai progetti dedicati alle famiglie dopo le dimissioni

La Prima Coccola è nata per fornire sostegno materiale e morale ai neonati e alle famiglie che si trovano a vivere un’esperienza di ricovero in Terapia Intensiva Neonatale, attraverso attività rivolte direttamente a loro e attività di supporto al reparto e ai suoi operatori

Questo aiuto viene fornito attraverso:

w

Un supporto morale e psicologico ai genitori di neonati ricoverati in TIN sia durante la fase del ricovero ospedaliero che successivamente alla dimissione

Supporto materiale a famiglie con disagio economico o sociale di bambini affetti da sequele di eventi correlati alle patologie motivo di ricovero in TIN

Promozione e realizzazione di iniziative per potenziale e migliorare le strutture e le strumentazioni del Centro di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia

Promozione di corsi di formazione per i soci con l’obiettivo di fornire strumenti utili nella relazione di supporto ai genitori di neonati ricoverati

Sensibilizzazione e formazione degli operatori sanitari sugli aspetti dell’umanizzazione delle cure, della bioetica e della comunicazione

v

Informazione e sensibilizzazione dei cittadini, delle autorità e delle istituzioni sulle problematiche dei bambini prematuri alla nascita, durante la degenza in TIN e a lungo termine.

Condividi con gli amici